Cardo Mariano

 

Effetto Idratante e Protettivo delle Strutture Cellulari

Il Cardo mariano, il cui nome botanico è Silybum marianum, è una pianta erbacea che cresce spontanea in tutta la macchia mediterranea. La pianta è costituita da una rosa di foglie spinose. I fiori sono di colore rosso-purpureo, mentre i frutti sono degli acheni oblunghi di colore nero brillante, macchiati di giallo. In pratica, si tratta di frutti secchi che contengono un unico seme.

Il Cardo Mariano è una pianta mediterranea, detta anche carciofo selvatico, che viene utilizzata in preparati erboristici sotto forma di estratto secco come epatoprotettore. Il Cardo Mariano contiene la silimarina, sostanza usata talvolta in terapia perchè favorisce il metabolismo del fegato e protegge l'epatocita, contrastando i radicali liberi e stabilizzando la membrana cellulare.

In cosmesi, il Cardo mariano trova un vasto impiego funzionale dove, grazie alla sua efficace azione antiradicalica, risulta indicato per il trattamento delle pelli mature e per la protezione delle pelli esposte agli agenti atmosferici e all'inquinamento ambientale. Per lo stesso motivo, il Cardo mariano rientra frequentemente nella composizione di creme protettive solari.
Inoltre, la silimarina, principale componente del Cardo mariano, presenta una spiccata attività antiossidante, utile a proteggere le strutture cellulari, e in particolare i fosfolipidi delle membrane, dalla perossidazione lipidica indotta dai radicali liberi. Di conseguenza, il Cardo Mariano è adatto a contrastare i segni dell'invecchiamento cutaneo. Infine, grazie al contenuto di proteine e mucillagini, gli estratti di Cardo mariano favoriscono il mantenimento di una buona idratazione dello strato corneo dell'epidermide.

Contengono il Cardo Mariano i prodotti seguenti :

  • Crema Rassodante Rimodellante Viso e Collo