Vitamina E

 

Azione Antiossidante, Rigenerante ed Immunostimolante

E' la vitamina antiossidante per eccellenza, protegge i lipidi delle membrane cellulari, principale bersaglio dei radicali liberi. E' utile nella prevenzione dell'arteriosclerosi, efficace nelle malattie cardiovascolari, fondamentale nella prevenzione del cancro, indispensabile per il corretto funzionamento dei muscoli: migliora il sistema immunitario, ed è necessaria per una adeguata funzionalità dell'apparato riproduttivo.

La vitamina E si trova anche negli olii vegetali spremuti a freddo (soia, arachidi, mais, olive, etc.), nel tuorlo d'uovo, nei semi interi e noci, etc. Il fabbisogno giornaliero per gli adulti è di 10 mg. Il fabbisogno è di gran lunga superiore quando desideriamo utilizzare le sue proprietà antiossidanti per rafforzare le difese, prevenire il cancro e le malattie cardiovascolari. La vitamina E è un’antitrombina altamente efficace nella corrente sanguigna, poiché inibisce la coagulazione del sangue e così previene la formazione di trombi, oltre a impedire l’ossidazione dell’ormone pituitario e surrenale, stimola un perfetto funzionamento dell’acido linoleico, un acido grasso insaturo. Poiché l’ossidazione provoca l’invecchiamento delle cellule, la vitamina E ne ritarda il processo.

In qualità di diuretico, la vitamina E è efficace per riequilibrare l’ipertensione e stimola la secrezione urinaria, aiutando i pazienti cardiopatici i cui tessuti corporei contengono una quantità eccessiva di liquidi (edema).

La vitamina E è un potente immuno-stimolante e le persone che hanno alti livelli di vitamina E nel sangue hanno ottimi livelli di funzionalità immunitaria. La concentrazione della vitamina E diminuisce con l’invecchiamento, quindi l’integrazione può essere di aiuto nei casi di cambiamento dell’epitelio pigmentato della retina accompagnato da diminuzione della vista.

Le persone con alti livelli di vitamina E nel sangue hanno due volte e mezzo meno probabilità di ammalarsi di tumore al polmone. Se assunta in combinazione con altre sostanze nutritive e accompagnata da una dieta adeguata, può sostituire la terapia agli estrogeni. Svolge effetti di protezione dagli effetti collaterali di alcune terapie antineoplastiche quali la radioterapia e la chemioterapia.

In cosmesi, la vitamina E è apprezzata per la sua elevata attività antiossidante, in quanto capace di neutralizzare la reattività dei radicali liberi e lo stress ossidativo responsabile dei danni alle cellule e del’invecchiamento in generale.
La Vitamina E trova ampio impiego nei prodotti destinati all'esposizione solare, poiché è in grado di assorbire i raggi UV che provocano gli effetti più dannosi sulla pelle. Inoltre, se applicata dopo l'esposizione ai raggi solari, la vitamina E può ridurre l'eritema e l'edema indotti dal sole. L’ applicazioni topica di vitamina E può migliorare l'idratazione cutanea a livello dello strato corneo dell'epidermide, e la capacità di trattenere acqua negli strati cutanei.

Contengono la Vitamina E i prodotti seguenti :

  • Scrub corpo Rivitalizzante e Idratante
  • Struccante Bifasico viso e occhi